L’ELEGANZA INDISPENSABILE I pezzi necessari per uno stile timeless. Dalle stringate ai mocassini, dalle doppia fibbia alle sneakers: elementi contemporanei basilari per i nuovi codici di stile del moderno gentleman.

STRINGATE Sostantivo femminile pronuncia: /strinˈgate/ Forma e sostanza. Trasformate in un paio di calzature. Il modello più importante e primario del guardaroba maschile: suola, tomaia e stringhe; l’essenzialità diventa stile. Il modello Oxford, da non confondere con quello Derby, è strettamente associato a un’eleganza british come si intuisce dal suo nome. Il modello Carter è caratterizzato da una forma più asciutta e affusolata mentre l’aspetto è più strutturato grazie alla costruzione Goodyear. Perfetto su pantaloni ampi. COME Con abiti tinta unita di ogni colore. Le calze devono essere in filo di scozia, meglio se monocromatiche. Il modello Roma si differenzia dalla silhouette più arrotondata specie in punta e dalla costruzione Blake.Perfetto su pantaloni leggermente meno formali e dal taglio più stretto. PERCHÉ In quanto status symbol sono elemento di sicurezza per ogni look classico. CHI Michael Douglas, Charles Prince of Wales TIPSL’abito doppiopetto si presta alla loro valorizzazione, meglio se indossato con una T-shirt scura.

 

 

MOCASSINI Sostantivo maschile Pronuncia: /mokasˈsini/ La prima espressione di interpretazione di comfort molto prima delle sneakers. I mocassini si prestano bene alla comodità per la propria caratteristica chiave: non avere le stringhe, quindi facili da indossare e da togliere. Gli inglesi li chiamano penny loafer perché, in origine, si usava inserire un penny nella mascherina della tomaia. Diventano poi la scarpa classica del mondo preppy e college. Il modello Duke creato da Santoni ha un aspetto affusolato e slim per un sapore più business ed elegante. Perfetto su pantaloni con risvolto. QUANDO Potrebbero sembrare una calzatura esclusivamente estiva ma ormai accettata e ben vista anche nei mesi più freddi. Il modello Roma è l’alternativa più easy, dalla costruzione decisamente più solida e arrotondata in punta a ricordare lo stile più classico inglese. Perfetto su pantaloni dai materiali più solidi come lana, fustagno, velluto.