#NoiSiamoLeMarche,
Giuseppe Santoni guida gli imprenditori marchigiani, e non solo, a sostegno della Regione.

 

In un momento in cui l'Italia intera sta lottando contro una delle più drammatiche emergenze che il Paese abbia mai affrontato, le iniziative benefiche danno voce allo stato d'animo di tutta la popolazione e partono dal cuore. Come quella di Giuseppe Santoni, imprenditore che da sempre ha fatto del territorio e delle sue persone il fiore all'occhiello della propria azienda.

 

“Le Marche sono la mia terra, la terra della mia famiglia, della mia azienda, delle persone che lavorano con me. Una terra bella, che oggi è in difficoltà, a causa dell'emergenza coronavirus.
A questa terra, che mi ha dato tanto, ora voglio essere io a dare.”

 

Giuseppe Santoni ha quindi deciso di coinvolgere gli imprenditori marchigiani, ma non solo, per dare un sostegno concreto:
#NoiSiamoLeMarche intende supportare il territorio in una delle esigenze più impellenti del momento, quella di potenziare i reparti di terapia intensiva delle strutture sanitarie locali, in modo che possano assistere e curare la popolazione colpita.

 

#NoiSiamoLeMarche, quindi come appello corale e messaggio di unità, forza e speranza a favore delle Marche,
unica regione italiana al plurale, per la quale l’io diventa noi.

 

Insieme ce la possiamo fare.
#NoiSiamoLeMarche
#AndraTuttoBene